cos'è l'operazione di trapianto di capelli microfue?

Cos'è l'operazione di trapianto di capelli MicroFUE?

Il trapianto di capelli o meno è una domanda comune per le persone che hanno la perdita dei capelli. Il trapianto di capelli è un'operazione micro-chirurgica per recuperare i capelli persi. È una soluzione permanente per i glabri nella tecnologia odierna.

26 novembre, 11:11

Il trapianto di capelli o meno è una domanda comune per le persone che hanno la perdita dei capelli. Il trapianto di capelli è un'operazione micro-chirurgica per recuperare i capelli persi. È una soluzione permanente per i glabri nella tecnologia odierna.

Perdita di capelli

La perdita dei capelli con pattern (alopecia androgenetica) è il problema di perdita dei capelli più frequente negli uomini e nelle donne. È più grande negli uomini che nelle donne. E la causa è genetica. I primi peli diventano più morbidi e poi meno potenti e cadono. Rapporti aneddotici affermano che la perdita di capelli proviene dal lato madre rispetto al lato padre.

 

Suggerimenti per la perdita dei capelli non chirurgici?

Le persone che hanno il problema prima provano prodotti cosmetici come shampoo, creme, spray. Alcuni provano rimedi a base di erbe, ma poiché il problema è più profondo di quanto visto non sono una soluzione per la perdita dei capelli.

Il trapianto di capelli sembra la soluzione permanente ed esatta per la caduta dei capelli nella maggior parte dei casi.

 

La nuovissima tecnica di restauro chirurgico dei capelli è MicroFUE

Oggi disponiamo di micro dispositivi che ci consentono di eseguire operazioni meno invasive. Quando eseguiamo google le operazioni passate come FUT o FUE sono obsolete rispetto a MicroFUE.

FUT sta tagliando una striscia dal lato posteriore della testa e quindi cucendo l'area causando una grande cicatrice. Collezionare follicoli piliferi da quella striscia. Il numero massimo di innesti è di 1500-2000 che non è sufficiente per i pazienti che hanno grandi aree vuote.

 

All'inizio degli anni '90 è nato il metodo FUE. Per facilitare i restauri chirurgici. Non è necessario tagliare una striscia dal cuoio capelluto, non lascia un grande tessuto cicatriziale e può raccogliere fino a 5000-5500 innesti. Ancora non abbastanza perché il punzone (parte cilindrica della raccolta) è grande. Causa dolore dopo l'operazione e può lasciare punti come cicatrici.

 

Stiamo usando un punch da 0,7 mm con una nuovissima tecnica di trapianto di capelli.

 

Grazie a MicroFUE del Dr. Altan:

Nessuna cicatrice dopo l'operazione. (Anche quelle a punta.)

Nessun punto e cicatrici lineari

Dimentica il dolore il giorno dopo l'operazione.

Il tempo di guarigione è diminuito a causa della micro-operazione.

Area donatrice più ampia rispetto al metodo FUT.

Non è un vero intervento chirurgico ma una micro-operazione locale.

Meno limiti dopo l'operazione per il paziente.

Anche iniziare a lavorare il giorno dopo l'operazione.

 

Ripristino chirurgico o trapianto di capelli passo dopo passo:

Consultazione

La nostra consultazione è di 2 passaggi. Prima consultazione online perché i pazienti arrivano in tutto il mondo. Mandano le foto richieste e il Dr. Ahmed ALTAN le sta controllando. Se il paziente è un buon candidato o no per l'operazione. Se il paziente è un buon candidato per MicroFUE, parleremo ulteriormente dell'operazione. Ci invia i biglietti e facciamo tutta l'organizzazione necessaria in Turchia.

 

Seconda consultazione faccia a faccia la mattina dell'operazione. Quando il paziente arriva in ospedale, il dottor Ahmed ALTAN lo vede. Spiegare le informazioni di base sull'operazione. Effettua misurazioni mediche.

 

Preparazione

Il paziente arriva in laboratorio e noi raccogliamo un campione di sangue da lui. Testiamo il sangue per l'epatite B, l'epatite C e l'AIDS. Se il paziente ha una delle suddette malattie, non possiamo accettarlo come intervento ospedaliero. Naturalmente avvertiamo prima di venire.

Dopo che tutti i test sono chiari. Il paziente va a radersi i capelli e gli facciamo la barba se l'operazione richiede la rasatura dei capelli.

Anestesia

L'anestesia è quasi sempre l'anestesia locale. Abbiamo un metodo di anestesia indolore per il trapianto di capelli e lo applichiamo su richiesta. In genere scegliamo il classico metodo di anestesia a causa delle possibili complicanze dell'anestesia da pressione.

L'anestesia indolore non significa che non avrai dolore perché il dolore proviene dalla medicina che usiamo. Non è a causa degli aghi. Non è necessario correre il rischio di complicanze della necrosi. Perché i dispositivi a pressione possono causare la morte della pelle a causa di una forte pressione non regolata.

C'è anche un altro metodo che si chiama sedazione. Il paziente è sedato significa dormire durante l'anestesia e non avverte alcun tipo di dolore. Questo metodo è raccomandato per le persone che hanno paura dell'ago.

 

Raccolta.

La raccolta è la prima parte dell'intervento micro-chirurgico (parte chirurgica). Ci vogliono 3-4 ore. Raccogliamo, raccogliamo i follicoli piliferi uno per uno con dispositivi speciali. Il Dr. Ahmed ALTAN sta usando un punzone da 0,7 mm (parte cilindrica della macchina che raccoglie i follicoli piliferi). A causa di questo micro-punch i pazienti non avvertono dolore il giorno successivo all'intervento, inoltre la dimensione della cicatrice è ridotta al minimo.

 

3 innesti fanno 7 peli?

Gli innesti possono essere singoli, doppi, tripli, quadrupli. Generalmente vediamo i peli dall'esterno e non pensiamo che se abbiamo una radice dei capelli e da una radice uno, possono crescere due o più peli. Questo è importante nel trapianto di capelli per raggiungere la densità nell'area mediana e della corona. Quindi l'innesto è il tessuto che porta la radice del follicolo pilifero. Quando stiamo raccogliendo li raccogliamo dalla radice in generale e se il paziente ha raddoppia e tripla è meglio di tutti i single. Pensa di avere 3 innesti e 1 di loro è singolo e 2 di loro sono tripli, quindi alla fine avrai 7 peli.

 

Aprire canali, fare incisioni.

L'apertura dei canali è la seconda e più importante parte. Ci vogliono 45 minuti-1 ora. Il nostro medico apre canali per nuovi innesti di capelli. È molto importante aprire i canali uno vicino all'altro, ma anche il chirurgo deve lasciare un po 'di spazio per la guarigione dei tessuti. Anche il chirurgo dà un angolo ai nuovi capelli. I peli naturali hanno angoli di 20-90 gradi. L'angolazione dei canali di apertura dipende dai peli naturali dei pazienti.

Se non ci sono chirurghi per capelli, i canali aperti sono il più naturali possibile. Generalmente con 45-60 gradi. Usiamo le lame in zaffiro per ridurre i danni quando si praticano buchi perché aprono i canali senza strappare i tessuti. Profondità e lunghezza saranno uguali, quindi nessun follicolo pilifero dislocato.

 

impiantare

L'impianto è la terza e ultima parte chirurgica. Ci vogliono 3-4 ore. Impiantiamo manualmente i follicoli piliferi con uno speciale dispositivo implanter. L'impianto viene eseguito uno ad uno, perché richiede del tempo. Importante per impiantare singoli innesti sull'attaccatura dei capelli e altri nella zona centrale e posteriore anche della corona. Dà risultati più naturali.

 

Follow-up e assistenza post-cura

Le esigenze dei pazienti vengono in clinica dopo il trapianto di capelli il giorno successivo per il follow-up, il lavaggio e spieghiamo dopo le cure.

Il paziente deve inviare le sue foto al chirurgo dopo 5-10-12 giorni e poi ogni mese. È meglio controllare tutto il processo. E dai ai pazienti alcuni consigli per la cura di nuovi capelli.